Verbania - C.so Mameli 19
*Culto domenicale ore 10:30

Omegna - Via F.lli Di Dio 64
*Culto domenicale ore 10:30

martedì 24 febbraio 2015

Giornata Mondiale di Preghiera - GMP 2015

Venerdì 6 marzo, ore 21
c/o Chiesa Evangelica Metodista -C.so Mameli 19
Tema: Capite quello che ho fatto per voi?


La Giornata Mondiale di Preghiera del 6 marzo 2015 è stata preparata dalle donne cristiane delle BAHAMAS. 

Spiagge da sogno, barriere coralline, acque limpide, questo offrono le 700 isole delle Bahamas. Fanno diventare le isole Bahamas, situate tra gli USA, il Cuba e Haiti, una delle mete turistiche più desiderato. Le Bahamas sono il paese più ricco dei Caraibi e sono caratterizzate da una molteplicità di confessioni cristiane molto attive. Il paradiso però ha da combattere con dei problemi seri come per esempio la dipendenza dai paesi esteri, la grande disoccupazione e la violenza domestica e sessuale contro donne e bambini. – Le donne delle Bahamas, autrici della liturgia per il 2015, vedono i lati belli e oscuri del loro paese e li riprendono nella liturgia della Giornata Mondiale di Preghiera. Al centro sta la lettura biblica dal vangelo di Giovanni 13,1-17, la storia della lavanda dei piedi che Gesù pratica verso i suoi discepoli. Per le donne delle Bahamas si dimostra l’amore di Dio proprio in questo atto, perché nella vita quotidiana impregnata di violenza e povertà si ha bisogno dell’amore per il prossimo che si manifesta in azioni attive sulle orme di Gesù Cristo.
Venerdì 6 marzo 2015 donne di tutto il mondo organizzano culti per la Giornata Mondiale di Preghiera. Donne, uomini, bambini e ragazzi sono invitati a partecipare. Tutti scoprono nella Giornata Mondiale di Preghiera dalle Bahamas, come è importante a sperimentare la chiesa come comunità viva e solidale. Un segno sono le offerte che vengono raccolte durante il culto e che sono destinate a progetti che sostengono donne e bambini in tutto il mondo. 

L’icona della GMP si chiama “BLESSED” (benedetto). L‘artista Chantal E.Y. Bethel vive e lavora sull‘isola Grand Bahamas. Disegna i suoi quadri da un profondo sentimento. Nelle sue opere si rispecchiano paesaggio e arte popolare del suo paese.”BLESSED” (benedetto) illustra le Bahamas tramite l’uccello nazionale il fenicottero. Illustra anche la nostra benedizione che condividiamo con il mondo d’oltreoceano.